Il tuo carrello

In offerta!

DIECI NODI GORDIANI DI DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

autore: Adelmo Manna-Andrea De Lia

editore: Giuffrè

anno di pubblicazione: 2021

pagine: 315

37,00 36,15

APPROFONDISCI

INDICE
Introduzione ………………………………….. . XI CAPITOLO I
LA RESPONSABILITÀ DA REATO DELL’ENTE
di Andrea De Lia
1. Rilievi introduttivi …………………………….. . 1
2. Primi cenni alla struttura del d.lgs. n. 231/2001. Il ruolo dei c.d. “reati presupposto” ed il principio di legalità. Notazioni sulla natura giuridica della responsabilità dell’ente ………………………………. . 8
3. I presupposti fondanti la responsabilità dell’ente …………….. . 13
4. Le sanzioni ………………………………… . 26
5. Segue. La confisca …………………………….. . 30
6. Profili di criticità nel catalogo dei reati presupposto …………… . 32
7. Cenni alle vicende modificative/estintive dell’ente …………….. . 34
8. Conclusioni ………………………………… . 35
CAPITOLO II
LA RESPONSABILITÀ PER GLI INFORTUNI SUL LAVORO
di Andrea De Lia
1. Premesse teoriche …………………………….. . 39
2. La causalità della colpa nel contesto degli infortuni sul lavoro e l’auto-esposizione
al rischio del lavoratore: analisi dell’approccio giurisprudenziale al problema .57
3. Conclusioni ………………………………… . 69
CAPITOLO III
GLI ILLECITI PENAL-TRIBUTARI
di Andrea De Lia
1. Premesse ed excursus normativo. Le recenti riforme apportate dal legislatore al
sistema penale-sanzionatorio ……………………….. . 83
2. La dimensione multilivello della disciplina penalistica dei tributi …….. . 86
3. Analisi dell’impianto normativo del decreto legislativo n. 74/2000. Le fattispecie
delittuose, con particolare riferimento agli orientamenti giurisprudenziali in materia ……………………………………. . 94
4. Le pene accessorie …………………………….. . 109
5. Soglie di punibilità, e loro natura giuridica. Pagamento del debito tributario e
peculiarità residue …………………………….. . 110
6. Altre fattispecie delittuose in materia tributaria ……………… . 119
7. Profili processuali. Il “nodo gordiano” ………………….. . 120
CAPITOLO IV
I REATI AMBIENTALI
di Adelmo Manna (con la collaborazione di Margherita Piccardi)
1. Cenni introduttivi …………………………….. . 125
2. La disciplina della responsabilità penale in tema di amianto. Premesse  125
2.1. I profili di carattere sanitario ……………………. . 127
2.2. I molteplici e concorrenti profili di criticità ……………. . 128
2.3. Il contenzioso …………………………… . 132
3. I “nuovi” delitti ambientali ………………………… . 138
CAPITOLO V
I REATI SOCIETARI
di Adelmo Manna (con la collaborazione di Margherita Piccardi)
1. Rilievi introduttivi …………………………….. . 147
2. La disciplina dei falsi comunicativi ……………………. . 149
3. Il problema del falso “valutativo” …………………….. . 154
4. La sentenza delle Sezioni unite della Cassazione …………….. . 159
5. Ulteriori profili di interesse della disciplina delle false comunicazioni sociali 161
6. Conclusioni ………………………………… . 170
CAPITOLO VI
I REATI FALLIMENTARI
di Adelmo Manna (con la collaborazione di Margherita Piccardi)
1. Rilievi introduttivi …………………………….. . 171
2. Il tema del sindacato del giudice penale sulla sentenza dichiarativa di fallimento . . 176
3. Le condotte di bancarotta ………………………… . 178
3.1. La bancarotta fraudolenta documentale propria ………….. . 183
3.2. La bancarotta preferenziale …………………….. . 184
3.3. La pena accessoria …………………………. . 186
3.4. La bancarotta fraudolenta nei reati commessi da persone diverse dal fallito:
la bancarotta impropria societaria …………………. . 187
3.5. La bancarotta semplice, propria e impropria ……………. . 190
4. La crisi da sovraindebitamento e gli interventi sul diritto penale fallimentare . . 192
5. Conclusioni ………………………………… . 192
CAPITOLO VII
RIFLESSI PENALI DELLE OPERAZIONI INFRAGRUPPO
di Andrea De Lia
1. Premesse. Il tema d’indagine ……………………….. . 195
2. Operazioni “infra-gruppo” e “infra-aggregato” e bancarotta prefallimentare.196
3. Accenni alle prospettive emergenti dal Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza. Un piccolo passo in avanti… ……………………. . 207
4. Ulteriori profili di rilevanza penale: il “fair value” nelle operazioni e il transfer
pricing …………………………………… . 208
5. Conclusioni. Una proposta per l’individuazione di “indici di contesto”. …. . 218
CAPITOLO VIII
USURA BANCARIA
di Adelmo Manna (con la collaborazione di Margherita Piccardi)
1. Introduzione ……………………………….. . 227
2. La disciplina del mutuo fondiario, dell’anatocismo e dell’usura sotto il profilo
civilistico …………………………………. . 228
3. Gli interessi corrispettivi, gli interessi di mora e il sistema di ammortamento “alla francese” …………………………………. . 230
4. La disciplina penalistica dell’usura ……………………. . 232
5. I problemi della fattispecie di usura sotto il profilo teorico e pratico-applicativo. . . 236
CAPITOLO IX
ULTERIORI FATTISPECIE DI REATO
NELL’AMBITO DEL DIRITTO PENALE DELL’ECONOMIA
di Andrea De Lia
1. I problemi della tutela penale dei mercati finanziari con particolare riferimento al
tema del ne bis in idem ………………………….. . 241
2. Cenni alla truffa aggravata di cui all’art. 640-bis c.p. …………… . 246
3. L’autoriciclaggio ……………………………… . 258
4. La controversa figura del c.d. “caporalato” in bilico tra più fattispecie criminose . . 274
5. Conclusioni ………………………………… . 285
CAPITOLO X
RILIEVI CONCLUSIVI
di Adelmo Manna
1. I beni giuridici tutelati ………………………….. . 289
1.1. Le tecniche di tutela ………………………… . 291
1.2. Il reato omissivo e le connesse posizioni di garanzia ……….. . 292
2. Il problema dei soggetti attivi del reato ………………….. . 293
2.1. La delega di funzioni ……………………….. . 295
2.2. Il “nodo gordiano” attinente alla responsabilità da reato dell’ente … . 296
3. La colpevolezza ……………………………… . 298
4. Osservazioni di sintesi …………………………… . 299
Bibliografia ……………………………………. . 301

37,00 36,15

37,00 36,15

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com