Il tuo carrello

In offerta!

I DIRITTI DI ACCESSO E LA DISCREZIONALITA' AMMINISTRATIVA

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

EDITORE : CACUCCI

AUTORE : MARTINA SINISI

ANNO : 2020/12

PAG. : 235

25,00 23,75

APPROFONDISCI

Il volume analizza l’attuale conformazione dei diritti di accesso agli atti e ai documenti della pubblica amministrazione, indagando il rapporto che intercorre tra l’accesso procedimentale e l’accesso civico, con particolare riferimento all’accesso civico generalizzato, attraverso l’analisi delle modalità di esercizio e dei limiti, nonché della tutela che l’ordinamento concretamente accorda a ciascun diritto di accesso in presenza di interessi confliggenti. Il modo in cui il potere amministrativo si atteggia nei confronti della sottostante pretesa conoscitiva che richiede di essere soddisfatta, esaminato anche attraverso un approccio casistico, delinea con chiarezza la duplicità di istituti e la loro complementarietà (e induce pertanto a parlare di diritti di accesso), così confermando che tale duplicità non è da attribuire a un mancato coordinamento legislativo e suggerisce semmai una riflessione sull’effettiva natura della posizione giuridica sottesa a ciascun tipo di accesso.

25,00 23,75

25,00 23,75

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com