Usa questo campo di ricerca per la ricerca approfondita nel catalogo dei testi disponibili

Usa questo campo per la ricerca generale in tutto il portale tra corsi, articoli, libri e vari contenuti

In offerta!

IL RIPARTO NELLE PROCEDURE CONCORSUALI (R.D. N. 267/1942, D.LGS. N. 14/2019)

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

Tempi di spedizione: 2/3 giorni lavorativi

Autore: G. Rebecca – M. E. Roncato – G. Sperotti

Anno di pubblicazione: 2021

Editore: Ipsoa

Pagine: 384

47,50

APPROFONDISCI

Il volume tratta, in modo organico, tutte le problematiche che il curatore deve affrontare e cercare di risolvere per redigere un PROGETTO DI RIPARTO FALLIMENTARE.
Il testo si basa sulla legge fallimentare vigente e tiene conto del nuovo codice della crisi di d’impresa e dell’insolvenza – D.Lgs. n. 14 del 12 gennaio 2019 – che dovrebbe entrare in vigore il 16 maggio 2022. La costruzione del riparto sarà applicabile anche nel concordato preventivo.
Il volume è rivolto ai curatori, ai commissari, ai giudici dei vari Tribunali e ai creditori, al fine di verificare la correttezza del riparto.
Lo sviluppo e il taglio dato sono, volutamente, pragmatici, con molte esemplificazioni pratiche e conteggi esplicativi.
I principali argomenti trattati riguardano: la graduatoria dei privilegi; gli accantonamenti; le ammissioni tardive e le opposizioni; la ripartizione degli interessi attivi per masse; la suddivisione delle spese specifiche e delle spese comuni; i privilegi speciali nonché i riparti e le spese inerenti; i privilegi sussidiari; il calcolo degli interessi passivi; la surroga I.N.P.S. e l’effetto nel progetto di riparto; i diversi metodi contabili applicabili per neutralizzare l’I.V.A.; il riparto nelle società di persone; le note di credito e l’I.V.A. di rivalsa nelle fatture pro-forma; il compenso del curatore e del commissario giudiziale.
Completano il testo, conteggi completi con riparti allegati di più procedure, la normativa di riferimento e una tabella dei privilegi completa e dettagliata.

A chi si rivolge

Curatori, commissari, giudici dei vari Tribunali e creditori.

Indice sintetico

PARTE I – Disposizioni generali del progetto di riparto
Capitolo 1 – Il riparto, le riforme della legge fallimentare e il nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza
Capitolo 2 – L’impostazione del progetto di riparto
Capitolo 3 – L’immutabilità del riparto
PARTE II – Il Rendiconto del curatore
Capitolo 4 – Il rendiconto della gestione
PARTE III – Gli accantonamenti e la gestione delle opposizioni allo stato passi-vo: profili operativi e aspetti pratici
Capitolo 5 – Gli accantonamenti ex art. 113, Legge Fallimentare
Capitolo 6 – Le ammissioni tardive e le opposizioni allo stato passivo > Leggi questo capitolo
PARTE IV – Il calcolo degli interessi attivi e la modalità di imputazione delle spese specifiche e comuni
Capitolo 7 – Gli interessi attivi e la ripartizione per masse
Capitolo 8 – La determinazione degli interessi passivi
Capitolo 9 – La modalità di imputazione delle spese specifiche e delle spese comuni
PARTE V – I crediti privilegiati
Capitolo 10 – I privilegi speciali
Capitolo 11 – I privilegi sussidiari
Parte VI – I crediti vantati dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale
Capitolo 12 – INPS, surroghe ed interessi
PARTE VII – L’Imposta sul valore aggiunto e l’Imposta di Registro
Capitolo 13 – IVA
Capitolo 14 – L’Imposta di Registro
PARTE VIII – Il riparto delle società di persone
Capitolo 15 – Il riparto delle società di persone
PARTE IX – La responsabilità del Curatore e la chiusura del fallimento
Capitolo 16 – La chiusura del fallimento e la responsabilità del curatore
PARTE X – Il riparto nel concordato preventivo
Capitolo 17 – Il riparto nel concordato preventivo
PARTE XI – Sezione operativa: casi partici
Capitolo 18 – Prospetti operatività e casi pratici
PARTE XII – Sezione normativa e giurisprudenziale
Capitolo 19 – Normativa di riferimento
Indice analitico

47,50

47,50