Il tuo carrello

LIBRERIA E FORMAZIONE GIURIDICA

Sempre aggiornati con la newsletter

In offerta!

LE PERSONE FISICHE

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

 

autore: Raffaele Caterina

editore: Giappichelli

anno di pubblicazione: 2020 quarta edizione

pagine: 192

20,00 19,00

APPROFONDISCI

«Con l’espressione “persone fisiche” si indicano, nel linguaggio giuridico italiano, gli esseri umani. Nel nostro ordinamento, qualunque persona fisica acquista, al momento della nascita, la capacità giuridica (art. 1 c.c.): con “capacità giuridica” si intende l’attitudine a essere titolari di diritti e doveri. Gli enti che hanno capacità giuridica sono qualificati come soggetti di diritto, o soggetti giuridici (sono soggetti di diritto coloro che possono essere titolari di diritti o di doveri); la nozione di capacità giuridica viene dunque abitualmente fatta coincidere con quella di soggettività giuridica. Dal punto di vista dell’ordinamento giuridico, un neonato è titolare di diritti (ad esempio, i diritti della personalità; ma anche eventualmente la proprietà di beni, ad esempio acquistati a titolo di successione) e può essere titolare di doveri (ad esempio, potrebbe essere erede di un patrimonio in cui figurano dei debiti). Si tratta di una scelta dell’ordinamento: un ordinamento giuridico potrebbe disconoscere la capacità giuridica a categorie di esseri umani (come avveniva per gli schiavi) o potrebbe fissare diversamente il momento in cui si acquista la capacità giuridica.»

20,00 19,00

20,00 19,00

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com