Il tuo carrello

In offerta!

L'IMPUTATO

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

EDITORE : GIUFFRE’

AUTORE : GAIA CANESCHI

ANNO : 2021/05

PAG  : 589

65,00 61,25

APPROFONDISCI

INDICE SOMMARIO
Capitolo I
LO STATUS DELL’IMPUTATO
E LA TUTELA DEI DIRITTI FONDAMENTALI
NEL SISTEMA DELLE FONTI
1. La condizione di imputato nei diversi sistemi processuali ……………….. 1
2. La tutela multilivello dei diritti fondamentali dell’imputato ……………. 6
3. La prospettiva costituzionale ……………………………………………………………. 7
4. La prospettiva convenzionale …………………………………………………………… 15
5. La prospettiva eurounitaria: il lento cammino per il riconoscimento dei
diritti fondamentali dell’imputato nelle direttive europee ……………….. 29
6. La presunzione di innocenza ……………………………………………………………. 39
7. La duplice dimensione funzionale della presunzione di innocenza: la
regola di trattamento ……………………………………………………………………….. 50
8. Segue: la regola di giudizio ………………………………………………………………. 63
9. Il declino del principio dell’art. 27 comma 2 della Costituzione ………. 69
10. La presunzione di innocenza nella prospettiva eurounitaria ……………. 83
11. Il diritto di difesa ……………………………………………………………………………… 91
12. La difesa personale ………………………………………………………………………….. 97
13. La difesa personale nella prospettiva eurounitaria: il diritto all’informazione ……………………………………………………………………………………………. 113
14. Segue: il diritto di presenziare al processo ……………………………………….. 121
15. Segue: il diritto all’interpretazione e alla traduzione ……………………….. 123
16. La difesa tecnica ………………………………………………………………………………. 128
17. La difesa tecnica nella prospettiva eurounitaria: il diritto di accesso al
difensore e il diritto di comunicare con terzi dopo l’arresto ……………. 149
18. Segue: l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato ……………………… 157
19. La libertà personale …………………………………………………………………………. 162
20. Segue: vecchie e nuove forme di privazione della libertà personale … 173
21. L’imputato come oggetto di prova …………………………………………………… 187
Capitolo II
L’IMPUTATO, L’INDAGATO
E LE POSIZIONI SOGGETTIVE NON CODIFICATE
1. La perimetrazione codicistica della qualità di imputato nel codice del
1988 ………………………………………………………………………………………………….. 195
2. L’assunzione della qualità di imputato: l’esercizio dell’azione penale . 202
3. L’imputazione e le sue caratteristiche ……………………………………………… 217
4. Riti speciali ed esercizio dell’azione penale …………………………………….. 234
5. Forme atipiche di esercizio dell’azione penale: l’imputazione coatta . 245
6. Segue: le nuove contestazioni …………………………………………………………… 250
7. Segue: la messa alla prova in fase di indagini …………………………………… 258
8. La conservazione, l’estinzione e la riassunzione della qualità di imputato …………………………………………………………………………………………………… 260
9. L’assunzione della qualità di imputato nel procedimento dinanzi al
giudice di pace: la citazione dell’accusa …………………………………………… 272
10. Segue: il ricorso immediato della persona offesa ……………………………… 279
11. La persona sottoposta alle indagini ………………………………………………….. 285
12. L’effettività dell’estensione dei diritti e delle garanzie …………………….. 290
13. Vicende costitutive ed estintive dello status di indagato ………………….. 295
14. La persona sottoposta alle indagini nel procedimento di competenza
del giudice di pace ……………………………………………………………………………. 313
15. Le posizioni soggettive non codificate: il pre-indagato …………………….. 316
16. Segue: patologie nella gestione del registro delle notizie di reato ……. 327
17. Segue: un problema (ancora) irrisolto ………………………………………………. 339
18. L’indagato detenuto …………………………………………………………………………. 349
Capitolo III
GLI ACCERTAMENTI SULL’IDENTITÀ PERSONALE DELL’IMPUTATO
E LA SUA ESISTENZA IN VITA
1. Premessa: l’identità anagrafica e l’identità fisica dell’imputato ………… 361
2. Metodi e tecniche di identificazione …………………………………………………. 367
3. Il prelievo biologico coattivo a fini di identificazione ………………………. 375
4. La verifica dei procedimenti a carico ……………………………………………….. 383
5. Le conseguenze dell’errore sull’identificazione e dell’errore sull’individuazione ………………………………………………………………………………………… 391
6. L’incertezza sull’età: l’imputato minorenne …………………………………….. 400
7. Segue: diritti e garanzie dell’imputato minorenne ……………………………. 410
8. La morte dell’imputato ……………………………………………………………………. 422
Capitolo IV
GLI ACCERTAMENTI
SULLA CAPACITÀ DELL’IMPUTATO
1. La capacità dell’imputato: profili generali ……………………………………….. 427
2. L’ambito di applicazione della disciplina …………………………………………. 439
3. Gli accertamenti sulla capacità dell’imputato …………………………………… 453
4. Segue: i riflessi processuali degli accertamenti ex art. 70 c.p.p …………. 464
5. L’utilizzo delle neuroscienze per la verifica della capacità processuale
dell’imputato ……………………………………………………………………………………. 469
X INDICE SOMMARIO
6. La sospensione del procedimento per incapacità ……………………………… 477
7. Segue: le conseguenze della sospensione ………………………………………….. 480
8. Segue: l’obbligo di controlli periodici e la revoca dell’ordinanza di
sospensione ………………………………………………………………………………………. 485
9. Trattamenti terapeutici e provvedimenti cautelari …………………………… 488
10. Il problema degli « eterni giudicabili » …………………………………………….. 493
11. La nuova disciplina della capacità dell’imputato ……………………………… 507
12. Profili problematici …………………………………………………………………………… 512
Capitolo V
L’ENTE IMPUTATO
1. Il riconoscimento dei diritti fondamentali nel processo penale de
societate……………………………………………………………………………………………… 519
2. L’ente imputato ……………………………………………………………………………….. 531
3. Il diritto di difesa: la partecipazione al processo e la difesa tecnica
dell’ente …………………………………………………………………………………………… 534
4. Segue: la conoscenza dell’accusa ………………………………………………………. 543
5. L’ente fonte di prova, il diritto al silenzio e l’incompatibilità a testimoniare ……………………………………………………………………………………………. 547
6. Le fragili garanzie dell’ente nella fase investigativa …………………………. 553
7. La contestazione dell’illecito amministrativo …………………………………… 568
8. Identità ed esistenza in vita ……………………………………………………………… 576
Indice analitico………………………………………………………………………………………….. 585

65,00 61,25

65,00 61,25

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com