Il tuo carrello

In offerta!

L'INQUINAMENTO ELETTORALE

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

Tempi di spedizione:2/3 giorni lavorativi

Anno pubblicazione:2021

Editore:Giappichelli

Autore: Pierpaolo Bruni

Pagg:160

 

23,00 21,85

APPROFONDISCI

Indice:

Premessa XI
Capitolo I
Brevi cenni sui rapporti tra la corruzione codicistica
e la corruzione elettorale. Elementi comuni e differenziali 1
Capitolo II
L’ampia nozione di atto contrario ai doveri di ufficio rispetto
ai vizi dell’atto amministrativo 13
1. L“atto contrario ai doveri d’ufficio” con particolare riferimento all’eccesso di potere 13
2. La nozione di “atto contrario ai doveri di ufficio” rispetto all’attività
vincolata della pubblica amministrazione 21
3. La “vendita del voto” da parte del parlamentare e del pubblico amministratore locale: natura delle rispettive condotte. Atti contrari ai doveri
di ufficio? 23
4. I delitti di corruzione in assenza di atto amministrativo 26
5. I delitti di corruzione rispetto alle condotte omissive, all’inerzia e al
silenzio significativo 34
Capitolo III
Il voto e la sua promessa nei reati di corruzione 39
1. Il voto e la sua promessa come utilità 39
2. La natura (sempre) indebita del voto e della sua promessa 44
VIII L’inquinamento elettorale
pag.
Capitolo IV
L’inquinamento elettorale attraverso condotte di minaccia,
violenza o fraudolente 49
1. I rapporti tra gli artt. 87, D.P.R. n. 570/1960 e 97, D.P.R. n. 361/1957
con i reati di cui agli artt. 629, 317, 319-quater, 346-bis e 294 c.p. 49
2. La tutela della libertà della manifestazione del diritto di voto nell’art.
294 c.p. Analisi dei rapporti con le fattispecie di cui agli artt. 87,
D.P.R. n. 570/1960 e 97, D.P.R. n. 361/1957 57
Capitolo V
La normativa elettorale e quella codicistica:
quali le norme applicabili. Concorso di reati
o concorso apparente di norme? 61
1. Corruzione elettorale e corruzione codicistica: rapporto di specialità
ex art. 15 c.p.? 61
2. Rapporti tra concussione, induzione indebita, traffico di influenze e
norme elettorali: applicazione congiunta ai sensi dell’art. 81, comma
1, c.p.? 74

Capitolo VI
L’inquinamento elettorale politico-mafioso 77
1. L’aggravante di cui all’art. 416-bis.1 c.p. sotto il profilo dell’agevolazione 78
2. L’aggravante di cui all’art. 416-bis.1 sotto il profilo del “metodo mafioso” 89
Capitolo VII
Lo scambio elettorale politico-mafioso 97
1. L’excursus normativo e l’evoluzione della struttura della norma 97
2. Lo scambio elettorale politico-mafioso: risvolti applicativi nella pratica processuale tra il 1992 e il 2004 fino alla riforma del 2019 100
Indice IX
pag.
2.1. L’espressa previsione della punibilità del procacciatore di voti
nella formulazione del 2014 e del 2019 100
2.2. La positivizzazione delle modalità di procacciamento di voti per il
tramite del richiamo all’art. 416-bis, comma 3, c.p. 101
2.3. L’equiparazione normativa sotto il profilo del corrispettivo tra
danaro ed altre utilità, introdotta dalla novella del 2014 (ripresa da
quella del 2019) 108
3. Il concorso formale tra l’art. 416-ter c.p. e il concorso esterno nel delitto di cui all’art. 416-bis c.p. 109
4. I rapporti tra il concorso esterno e l’art. 416-ter c.p. dopo la Legge n.
43/2019 121
5. Lo scambio elettorale politico-mafioso e il politico già intraneo all’associazione mafiosa 125
6. Il procacciatore di voti intraneo, rapporti tra l’art. 416-bis c.p. e l’art.
416-ter c.p.: concorso di reati o concorso apparente di norme? 129
7. Il problema di diritto intertemporale tra le norme del 1992, del 2014 e
del 2019 136
7.1. Il metodo mafioso sotto il profilo del diritto intertemporale tra il
1992 e il 2014 e il 2019 136
7.2. L’introduzione nel 2014 del concetto di “altra utilità” 138
7.3. La “messa a disposizione” quale ulteriore corrispettivo introdotto
dalla Legge n. 43/2019 141
8. I rapporti tra la corruzione elettorale, quella codicistica e l’art. 416-ter
c.p. 143
Capitolo VIII
La Legge Lazzati e il divieto di propaganda elettorale
da parte dei sorvegliati speciali 151
1. Le difficoltà applicative scaturenti dalla struttura della norma 151
2. Rapporti tra la Legge Lazzati, i delitti di corruzione e l’art. 416-ter c.p. 157

23,00 21,85

23,00 21,85

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com