Usa questo campo di ricerca per la ricerca approfondita nel catalogo dei testi disponibili

Usa questo campo per la ricerca generale in tutto il portale tra corsi, articoli, libri e vari contenuti

In offerta!

QUADERNI FIORENTINI (50). 2 TOMI

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

Tempi di spedizione: 2/3 giorni lavorativi

Autore: G. Cazzetta

Anno di pubblicazione: 2021

Editore: Giufrrè Francis Lefebvre

Pagine: 1025

93,10

APPROFONDISCI

Quaderni festeggiano il cinquantesimo anno di vita con un volume monografico dedicato al pluralismo giuridico; un argomento che – in continuità con le fondamentali preoccupazioni poste a caratterizzare sin dalle origini la Rivista – è affrontato assumendo la riflessione storico-filosofica a dimensione costitutiva della cultura giuridica e leggendo congiuntamente e sinergicamente paradigmi teorici e dati dell’esperienza. I saggi esaminano la genesi storica del paradigma ‘pluralistico’ (nel discorso politico-giuridico, nella letteratura coloniale, negli studi antropologici) nonché la sua dimensione teorica, contribuendo, nel loro insieme, a far intendere la complessità e l’attualità di un’alternativa ‘pluralistica’ al ‘monismo’ statualistico otto-novecentesco.

INDICE:

TOMO I
GIOVANNI CAZZETTA, Pagina introduttiva (Unità e pluralità: spazi e tempi del pluralismo giuridico moderno). Cinquant’anni di Quaderni fiorentini
PARADIGMI PLURALISTICI OTTO-NOVECENTESCHI
PIETRO COSTA, Il ‘pluralismo’ politico-giuridico: una mappa storico-concettuale
FRANCESCO D’URSO, Stato, persone collettive e diritto sociale: l’ordine plurale di Otto von Gierke
ANDREA SALVATORE, Al limite estremo. L’istituzionalismo giuridico di Maurice Hauriou.
MARIANO CROCE, Dentro la contingenza. Santi Romano e Karl Llewellyn sui modi dell’istituzione
LUIGI NUZZO, Pluralismo giuridico e ordine coloniale in Santi Romano
MARTIN LOUGHLIN, The political jurisprudence of Harold J. Laski CARLOS M. HERRERA, Pluralismo giuridico, diritto sociale, politica. Sul progetto di Georges Gurvitch
CARLOS PETIT, Una fotografía de 1924, o el radio variable de la comparación jurídica
ADRIAAN BEDNER, Legal pluralism in pursuit of social justice: Cornelis van Vollenhoven and the continued relevance of his legacy in contemporary Indonesia.
BALDASSARE PASTORE, Pluralismi giuridici e trasformazioni del diritto contempo- raneo

TOMO II

ESERCIZIO DELLA SOVRANITÀ ED ESPERIENZE DI PLURALISMO
MARCO MERIGGI, Impero con stato/Stato con impero. Accentramento e pluralismo nell’Impero asburgico tra Sette e Ottocento
LUCA MANNORI, Una o plurima? Le immagini della nazione nella cultura costituzionale dell’Italia preunitaria
ELIANA AUGUSTI, Impero Ottomano e pluralismo nell’Ottocento. Attualità di un’indagine
BARTOLOMÉ CLAVERO, Momento de la Sociedad de Naciones: Pluralismo de Imperio, monismo de Estado y un singular testimonio español
GIANLUCA BASCHERINI, Un pluralismo a due tempi. Colonizzazione e crisi dello Stato liberale in Italia
FLORENCE RENUCCI, Legal pluralism at the heart of a unitary law. French colonial and post-colonial situations (19th-20th century)
JESÚS DELGADO ECHEVERRÍA, Los Derechos civiles forales (siglos XIX y XX): un tercio de España
TAMAR HERZOG, Latin American Legal Pluralism: The Old and The New
TESTIMONIANZE
PAOLO GROSSI, Oltre le storie nazionali. Il ‘Centro di studi per la storia del pensiero
giuridico moderno’ di Firenze fra passato e presente
BERNARDO SORDI, Ricordo di Michael Stolleis
LETTURE
LUIGI BLANCO, Le origini dello Stato moderno. Secoli XI-XV, Roma, 2020 (Luca Mannori)
EDOARDO CHITI, Il Diritto di una comunità comunicativa. Un’indagine sul Diritto amministrativo della Chiesa, Milano, 2019 (Paolo Ghezzi)
MARY GIBSON, Italian prisons in the age of Positivism, 1861-1914, Bloomsbury, 2019 (Floriana Colao)
GIULIANO MARCHETTO, Scienza giuridica quattrocentesca. Itinerari di ricerca, prefazione di Diego Quaglioni, Foligno, 2019 (Gianluca Russo)
CARLOS PETIT, Un Código civil perfecto y bien calculado. El proyecto de 1821 en la historia de la codificación, Madrid, 2019 (Jesús Vallejo)
STEFANO SOLIMANO, ‘Il buon ordine delle private famiglie’. Donazioni e successioni nell’Italia napoleonica, Napoli, 2021 (Massimo Meccarelli).
MARIO STELLA RICHTER jr, Racconti ascarelliani, Napoli, 2020 (Francesco Migliorino)
A PROPOSITO DI…
BARTOLOMÉ CLAVERO, Género personal, sujeto constitucional, paradigma jurisdiccional (A propósito de Españolas gaditanas de Carlos Petit)
STEFANO MALPASSI, Hoover, Roosevelt e il lungo inverno emergenziale 1932-33: la storia della Reconstruction Finance Corporation (A proposito della « Presidential Transition » americana)
SEBÁSTIAN MARTÍN, Crítica de la democracia y responsabilidad de los juristas (A propósito de José Esteve Pardo, El pensamiento antiparlamentario y la formacióñ del Derecho público en Europa, Madrid, 2020)
FILIPPO MURINO, « Filologia mercantile » e storia del diritto commerciale (A proposito di Lorenzo Tomasin, Europa Romanza. Sette storie linguistiche, Torino, 2021)
LORENZO PACINOTTI, L’altra storia del Welfare State: le peculiarità della riflessione britannica (A proposito di Welfare and Social Policy in Britain Since 1870.
Essays in Honour of Jose Harris, a cura di L. Goldman, Oxford, 2019) .
MASSIMILIANO TRAVERSINO DI CRISTO, « Perché cercare filosofia nei pastori? ». Diritto e saperi umanistici agli albori dell’età moderna (A proposito di alcuni recenti studi su Alberico Gentili)
ABSTRACTS
PIETRO COSTA, Political-juridical pluralism: a historical-conceptual map
FRANCESCO D’URSO, State, collective persons and social law: Otto von Gierke’s plural order
ANDREA SALVATORE, To the extreme. The legal institutionalism of Maurice Hauriou .
MARIANO CROCE, Inside Contingency. Santi Romano and Karl Llewellyn on the ways of the institution
LUIGI NUZZO, Legal pluralism and colonial order in Santi Romano
MARTIN LOUGHLIN, The political jurisprudence of Harold J. Laski
CARLOS M. HERRERA, Legal pluralism, social law, politics. On the project of Georges Gurvitch
CARLOS PETIT, A photograph from 1924, or the variable radius of legal comparison.
ADRIAAN BEDNER, Legal pluralism in pursuit of social justice: Cornelis van Vollenhoven and the continued relevance of his legacy in contemporary Indonesia.
BALDASSARE PASTORE, Legal pluralisms and transformations of contemporary law .
MARCO MERIGGI, Empire with state/State with empire. Centralisation and pluralism in the Habsburg Empire between the 18th and 19th centuries .
LUCA MANNORI, One or multiple? The images of the nation in the constitutional culture of the Italian Risorgimento
ELIANA AUGUSTI, Ottoman Empire and Pluralism in the 19th Century. Relevance of an investigation
BARTOLOMÉ CLAVERO, League of Nations Moment: Empire’s Pluralism, State’s Monism and a Singular Spanish Testimony
GIANLUCA BASCHERINI, A two-stage pluralism. Colonisation and the Crisis of the Liberal State in Italy
FLORENCE RENUCCI, Legal pluralism at the heart of a unitary law. French colonial and post-colonial situations (19th-20th century)
JESÚS DELGADO ECHEVERRÍA, Foral (regional) civil laws (19th and 20th centuries): a third of Spain
TAMAR HERZOG, Latin American Legal Pluralism: The Old and The New
RAGGUAGLI FIORENTINI
Attività del Centro di studi per la storia del pensiero giuridico moderno nell’anno accademico 2019-2020

93,10

93,10

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com